Scegli il migliore,
scegli Zafferano italiano

Consulenza e Formazione

A quanti si accostano al mondo di Zafferano Italiano possiamo garantire il massimo in termini di conoscenza, professionalità e correttezza affinchè la passione nel coltivare lo zafferano si trasformi in una gratificazione personale e aziendale.

11° corso di aggiornamento e formazione sulla coltivazione e trasformazione dello Zafferano. Valguarnera Caropepe, Enna, 9 e 10 giugno 2017.

Zafferano Italiano organizza per la prima volta un evento formativo in Sicilia, a Valguarnera Caropepe, il 9 e 10 giugno 2017, con la collaborazione dell'Amministrazione comunale e della Cooperativa Oro rosso di Sicilia che aderisce alla nostra associazione.

Il corso è riservato agli iscritti e a coloro che intendono diventare soci sostenitori della nostra associazione di produttori. Per formalizzare la partecipazione al corso, gli interessati dovranno inviare via e-mail alla Segreteria l'apposito modulo Valguarnera scaricabile, (si scarica cliccando sulla scritta) dopo averlo compilato in ogni sua parte, insieme alla copia del bonifico.

Il programma del corso sarà corrispondente a quelli dei corsi precedenti e manterrà gli stessi standard di professionalità. Il corso si svolgerà in due giornate in cui si alterneranno agronomi ed esperti appartenenti alla nostra Associazione, che spiegheranno la metodologia di coltivazione e le tematiche legate alla trasformazione ed alla commercializzazione dello zafferano.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare via e-mail, via telefono o tramite Facebook la Segreteria.

Ecco gli argomenti che verranno trattati:

L’ Associazione Zafferano Italiano.
Il mercato nazionale e internazionale dello zafferano.
Le prospettive economiche dello zafferano per le piccole e medie imprese agricole . 
Caratteristiche botanico – fisiologiche dello Zafferano 
Esigenze pedo-climatiche. Tipologie colturali.
Tecniche di coltivazione.
Avversità.
Il conto Economico della coltivazione e produzione
Le caratteristiche dei locali per la trasformazione  dello Zafferano. Il laboratorio multifunzionale. 
Il Manuale di corretta prassi igienica - Le schede HACCP e i punti di criticità.
La disciplina dell’etichettatura.La classificazione dello Zafferano (norme ISO) 
Essiccazione e Conservazione.
Caratteristiche nutrizionali e proprietà salutistiche.
Utilizzi.
Prove dimostrative in campo sull'impianto di un zafferaneto.
 
 
 

10° corso di aggiornamento e formazione sulla coltivazione e trasformazione dello Zafferano. Casale Monferrato (AL), 24 e 25 marzo 2017.

Zafferano Italiano organizza per la prima volta un evento formativo in Piemonte, a Casale Monferrato (AL), il 24 e 25 marzo 2017.

Il corso è riservato agli iscritti e a coloro che intendono diventare soci sostenitori della nostra associazione di produttori. Per formalizzare la partecipazione al corso, gli interessati dovranno inviare via e-mail alla Segreteria l'apposito modulo di iscrizione scaricabile, (si scarica cliccando sulla scritta) dopo averlo compilato in ogni sua parte, insieme alla copia del bonifico.

Il programma del corso sarà corrispondente a quelli dei corsi precedenti e manterrà gli stessi standard di professionalità. Il corso si svolgerà in due giornate in cui si alterneranno agronomi ed esperti appartenenti alla nostra Associazione, che spiegheranno la metodologia di coltivazione e le tematiche legate alla trasformazione ed alla commercializzazione dello zafferano.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare via e-mail, via telefono o tramite Facebook la Segreteria.

Ecco gli argomenti che verranno trattati:

L’ Associazione Zafferano Italiano.
Il mercato nazionale e internazionale dello zafferano.
Le prospettive economiche dello zafferano per le piccole e medie imprese agricole . 
Caratteristiche botanico – fisiologiche dello Zafferano 
Esigenze pedo-climatiche. Tipologie colturali.
Tecniche di coltivazione.
Avversità.
Il conto Economico della coltivazione e produzione
Le caratteristiche dei locali per la trasformazione  dello Zafferano. Il laboratorio multifunzionale. 
Il Manuale di corretta prassi igienica - Le schede HACCP e i punti di criticità.
La disciplina dell’etichettatura.La classificazione dello Zafferano (norme ISO) 
Essiccazione e Conservazione.
Caratteristiche nutrizionali e proprietà salutistiche.
Utilizzi.
Prove dimostrative in campo sull'impianto di un zafferaneto.
 
corso casale monferrato sito
 

9° corso di aggiornamento e formazione sulla coltivazione e trasformazione dello Zafferano. Este, 27 e 28 maggio 2016.

Zafferano Italiano, data la richiesta crescente, organizza un nuovo evento formativo ad Este, in Veneto, il 27 e 28 maggio 2016. Per partecipare al corso, gli interessati dovranno essere iscritti alla nostra Associazione. Per iscriversi è necessario compilare il modulo apposito (qui il link: Modulo per socio sostenitore), spedirlo via e-mail con copia del bonifico all'Associazione.

Per formalizzare la partecipazione al corso, i soci dovranno inviare alla Segreteria l'apposito modulo di iscrizione scaricabile, dopo averlo compilato in ogni sua parte.

Il programma del corso è scaricabile cliccando su queso link: Programma Este; sarà corrispondente a quelli dei corsi precedenti e manterrà gli stessi standard di professionalità. Il corso si svolgerà in due giornate in cui si alterneranno agronomi ed esperti appartenenti alla nostra Associazione, che spiegheranno la metodologia di coltivazione e le tematiche legate alla trasformazione ed alla commercializzazione dello zafferano.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare via e-mail, via telefono o tramite Facebook la Segreteria.

Ecco gli argomenti che verranno trattati:

L’ Associazione Zafferano Italiano.
Il mercato nazionale e internazionale dello zafferano.
Le prospettive economiche dello zafferano per le piccole e medie imprese agricole . 
Caratteristiche botanico – fisiologiche dello Zafferano 
Esigenze pedo-climatiche. Tipologie colturali.
Tecniche di coltivazione.
Avversità.
Il conto Economico della coltivazione e produzione
Le caratteristiche dei locali per la trasformazione  dello Zafferano. Il laboratorio multifunzionale. 
Il Manuale di corretta prassi igienica - Le schede HACCP e i punti di criticità.
La disciplina dell’etichettatura.La classificazione dello Zafferano (norme ISO) 
Essiccazione e Conservazione.
Caratteristiche nutrizionali e proprietà salutistiche.
Utilizzi.
Prove dimostrative in campo sull'impianto di un zafferaneto.

este2